AERO CLUB: DI BIAGIO (FLI), DA LEONI REAZIONE ECCESSIVA E SCOMPOSTA

(AGENPARL) – Roma, 27 apr – “Dal comunicato stampa di ieri, nel quale il senatore Giuseppe Leoni si rivolge al collega Raisi definendolo ‘squadrista’, ‘violentatore morale’ e ‘signorotto da marcia su Roma’, sorge il dubbio che non ci siano solo ragioni statutarie e normative per cui non può guidare l’Aero Club d’Italia, ma anche sanitarie: siamo sicuri che l’equilibrio mentale di Leoni non sia compromesso?”.
Lo afferma il deputato di Futuro e Libertà, Aldo Di Biagio.
“Con la sua irrazionale ed eccessiva reazione ai legittimi rilievi che il collega Raisi ha sollevato nell’aula di Montecitorio durante il Question Time al Governo, che si aggiunge a quelli di molti altri esponenti della maggioranza e dell’opposizione – prosegue Di Biagio – il senatore Leoni dimostra di essere lui l’intollerante e l’estremista. Insomma, la vecchia storia del bue che dice cornuto all’asino. E lo dimostra anche il fatto che nessuno tra i suoi colleghi della Lega Nord lo ha mai difeso sino a oggi in questa vicenda. Quanto alle fatwe di Leoni – conclude Di Biagio – ce ne faremo una ragione”.

Info newaeci
appassionati di volo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: