Il Barone Verde continua ad entrare all’ AeCI come se fosse lui il padrone

Il Consiglio di stato ha sancito:

Cons. Stato Sez. VI, 03/07/2001, n. 3653

AMMINISTRAZIONE PUBBLICA
Organi statutari degli enti pubblici

L’istituto della prorogatio non è applicabile al commissario straordinario per la gestione di un ente pubblico, i cui poteri siano stati espressamente limitati nel tempo, rimarcandone la natura di organo temporaneo ed eccezionale.

Cons. Stato Sez. VI, 03/07/2001, n. 3653

Ma il Barone sebbene con mandato scaduto continua a presentarsi ed entrare ed uscire con dipendenti pagati da AeCI senza notificare le uscite al Direttore Generale.

A che titolo un impiegata dell’ ente si assenta dal proprio posto di lavoro senza giustificazione?

Info newaeci
appassionati di volo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: