L’emendamento alla finanziaria non é passato per mano di Leoni ma per mano di Gianfranco Conte del PDL

Il commissario non é stato l’artefice dell’emendamento e neppure un suo collega di partito.
L’ Aero Club Italia vergognosamente non ha presentato un proprio documento, ma si é appoggiato ad iniziative di AOPA e di altri. A rigor di logica doveva essere l’ente a redigere un documento e gli altri ad appoggiarlo. Ma dobbiamo pensare a fabbricare pareri e a farci bocciare lo statuto.

DL FISCO: OK A ‘SCONTI’ TASSA LUSSO PER AEREI ED ELICOTTERI =

Roma, 16 apr. (Adnkronos) – Arrivano gli ‘sconti’ della tassa sul lusso, applicata su aerei ed elicotteri privati. Le tariffe

scendono in particolare per gli aeroplani piu’ piccoli; mentre per gli elicotteri il tributo sara’ maggiorato solo del 50%. La commissione Finanze della Camera, che ha iniziato le votazioni sul decreto legge di semplificazione fiscale, ha dato il via libera all’emendamento presentato dal relatore, Gianfranco Conte.

La proposta di modifica porta il tributo, che dovranno pagare gli aerei immatricolati nel registro aeronautico nazionale detenuto dall’Enac, a: 0,75 euro il kg fino a 1.000 kg; 1,25 euro il kg fino a 2.000 kg; 4 euro al kg fino a 4.000 kg; 5 euro al kg fino a 6.000 kg, 6,65 euro al kg fino a 8.000 kg; 7,1 euro al kg fino a 10.000 kg; 7,55 euro il kg oltre i 10.000 kg. La normativa prevista dal decreto legge ‘salva Italia’ fissava la tassazione a: 1,5 euro il kg fino a 1.000 kg; 2,45 euro al kg fino a 2.000 kg; 4,45 euro al kg fino a 4.000 kg; 5,75 euro al kg fino a 6.000 kg; 6,65 euro al kg fino a 8.000 kg; 7,1 euro al kg fino a 10.000 kg; 7,55 euro al kg oltre 10.000 kg.

Si riduce anche il tributo sugli elicotteri che nella normativa attuale e’ pari al doppio della tassa sugli aerei mentre, con l’emendamento approvato a Montecitorio,la maggiorazione scende al 50%.

Con l’emendamento del relatore vengono introdotte nuove esenzioni per gli aerei storici e per gli aerei auto costruiti. Inoltre si consente ai veicoli immatricolati all’estero di permanere sul suolo italiano fino a 45 giorni senza pagare l’imposta.

(Sim/Col/Adnkronos)

16-APR-12 16:59

Info newaeci
appassionati di volo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: