Attento!!!! sei sicuro che sia così???

I presidenti delle federazioni sportive aeronautiche non hanno gettato alcun fango sul Commissario Straordinario. Essi hanno evidenziato sprechi, mala gestione e comportamenti gravemente illegittimi del Commissario stesso. Ogni addebito è stato mosso disponendo di ampia documentazione ed è comprovato in modo cristallino.

Non consta che sia stato pubblicato alcun documento nel quale il CONI abbia provveduto ad abolire le Federazioni. Consta che vi sia un documento, pervenuto dal CONI con il quale lo stesso Ente afferma di aver cancellato le federazioni dal Registro Speciale in quanto “l’AeCI ha comunicato che le federazioni non svolgono attività sportiva”. Pertanto, l’azione del CONI è basta su un falso del Commissario Straordinario (anche di ciò si possiede documentazione).

Non consta alcuna azione di azioni sleali da parte delle FSA. Denunciare sprechi ed illegittimità è un atto di civiltà e di alta democrazia.

Appare singolare che si invochi la democrazia e una “battaglia civile” quando:

1) lo statuto viene redatto nel più assoluto riserbo e segreto

2) quando il Commissario ha agito attraverso minacce e ricatti, tanto da togliere ogni delega e carica a coloro che considera avversari.

3) si è impedito con ogni mezzo a un consiglio regolarmente eletto di entrare in vigore.

4) lo statuto prevede inutili commissioni i cui membri sono eletti e revocati a semplice compiacenza del presidente e si possono riunire solo se da egli espressamente autorizzati.

Non è vero che ha rinunciato a 200.000 € annui. Non consta che vi sia stato un atto di rinuncia, ma un cambiamento dello statuto ed, in ogni caso si sarebbe trattato di una rinuncia di circa 40.000,00 € annui.

Non è vero che ha tolto 3 auto blu: AeCi era proprietario di una Multipla senza autista, rivenduta ad un prezzo irrisorio all’allora fioglio del Direttore Generale.

Il contributo del CONI è diminuito di circa 400.000,00 € annui

Il contributo del Ministero (di poco inferiore a 100.000,00 € in realtà) è stato sospeso a fronte degli sprechi di denaro riscontrati;

Ad esempio per il Volo Libero la struttura AeCi non funziona, come è documentabile da quanto scritto dal Direttore dell’ANSV, il quale si deve rivolgere alla federazione a fronte di dati “non affidabili ed insufficienti“.

Non consta che siano diminuite le tasse, anzi.

 Si dice che sono state trafugati documenti e che quindi sarebbe stato infangato con menzogne. Il concetto è assurdo: se sono stati “trafugati” documenti (che dovrebbero essere pubblici per legge ma sono stati tenuti segreti) delle due l’una: i documenti erano falsi (reato) o i documenti erano veri (reato).

Info newaeci
appassionati di volo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: