Gli ultimi colpi di testa del Barone Verde

(AGENPARL9 – Roma, 01 mar – “Premesso che non conosco il siglor Callegati Oriano e che le informazioni da me avute le ho ampiamente documentate con atti ufficiali sia in aula sia alla stampa, provvederò entro lunedì a far pervenire all’autorità giudiziaria i documenti in mio possesso. Sono peraltro molto lieto di confrontarmi in un’aula giudiziaria con il commissario Leoni, che impropriamente e illegittimamente, nonostante i regolamenti e le norme vigenti, ricopre ancora l’incarico di Commissario dell’Aero Club d’Italia”. Lo afferma in una nota il deputato Enzo Raisi (Fli), a proposito della querela nei suoi confronti annunciata dal senatore della Lega Nord, Giuseppe Leoni. “Spero – aggiunge Raisi – nel frattempo che il Governo ripristini la legalità ponendo fine a questo rapporto fiduciario, visto che il commissario Leoni non può più essere garantito dalla sua amicizia con il presidente Bossi. Mi auguro infine – conclude Raisi – che la causa contro di me la paghi direttamente il cittadino Leoni e non l’Aero Club d’Italia”.

Info newaeci
appassionati di volo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: